Sostituire grandi otturazioni in amalgama con intarsi in ceramica.

Vecchie otturazioni in amalgama possono essere sostituite con intarsi in ceramica, specialmente se molto estese rappresentano un miglioramento nella prognosi del dente, questo trattamento richiede due appuntamenti.

Durante il primo appuntamento:

  1. La vecchia otturazione viene rimossa assieme alla carie, se presente.
  2. Viene presa un’impronta dei denti che verrà poi inviata al laboratorio.
  3. Viene posizionato un intarsio provvisorio o una pasta protettiva.

L’intarsio sará dunque fabbricato in laboratorio da un tecnico altamente specializzato.

Durante il secondo appuntamento:

  1. L’intarsio provvisorio viene rimosso.
  2. Una volta pulita l’area viene l’intarsio viene incollato al dente con uno specifico cemento adesivo.
  3. Il dente e l’intarsio vengono lucidati.

I vostri denti saranno ricostruiti dando un aspetto e una sensazione naturale e rendendolo più forte e resistente!